Le nuove professioni del DIGITAL CULTURAL HERITAGE (31 marzo dalle 10.00 alle 13.00 presso il Centro Studi Città di Foligno)

La strada è ancora lunga ma abbiamo finalmente iniziato a preparaci per la seconda edizione del Social Hackathon Umbria #SHU2017!

 

Per darvi un'idea di quale sarà uno dei temi principali di questa edizione, vi invitiamo al Centro Studi Città di Foligno, venerdì prossimo 31 marzo dalle 10.00 alle 13.00, per partecipare al seminario "Le nuove professioni del Digital Cultural Heritage".

 

I nostri ospiti saranno:

  • i programmatori di ETCware (Ethical Technology Company), che ci presenteranno MapCast, una App per la creazione di percorsi turistici/esperienziali attraverso Open Data, e ArcheoArte, un Bot Telegram per la fruizione di Opere d’Arte e Reperti Archeologici di tutte le Regioni d’Italia
     

  • i designer visionari di Hubstract che ci mostreranno vari esempi di prodotti e servizi per la comunicazione, la fruizione, la valorizzazione dei beni e delle attività culturali attraverso l’uso, la sperimentazione e l’integrazione di tecnologie e linguaggi tradizionali e innovativi.
     

  • i digital storytellers di ISOIPSE, che ci racconteranno l'appassionante percorso per la costituzione del Museo Dolom.it, il museo virtuale del paesaggio dolomitico, evidenziando come il cultural landascape rappresenti una componente imprescindibile della nostra identità culturale    

Inoltre approfitteremo per proiettare un teaser dei lavori realizzati con il progetto Quintana 4D, inaugurato proprio in occasione di #SHU2016, oltre ovviamente a svelare qualche altro dettaglio sulla prossima edizione del Social Hackathon Umbria!

 

La partecipazione al seminario è completamente gratuita, ma i posti sono limitati.

Prenotate subito il vostro biglietto, registrandovi su EventTribe:

 

https://www.eventbrite.co.uk/e/le-nuove-professioni-del-digital-cultural-heritage-tickets-33167525963

 

Vi aspettiamo numerosi!

 

PROGRAMMA 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload